Quadricicli a motore

Sono veicoli a quattro ruote di massa a vuoto sino a 400 Kg (550 Kg se destinati a trasporto di cose) e di potenza del motore massima fino a 15 kW.



Per guidare un quadriciclo, di norma, occorre aver compiuto 16 anni ed essere in possesso della patente di categoria B1 a meno si tratti di un quadriciclo leggero.







I QUADRICICLI LEGGERI sono quelli con potenza sino a 4 kW dotati di motore a benzina (con cilindrata non superiore a 50 cm3), diesel o elettrico, ad esempio le microcar.



Essi ai fini della circolazione, sono assimilati ai ciclomotori, e quindi si possono guidare già a 14 anni con la patente di categoria AM.







Nei quadricicli con carrozzeria aperta (quad) occorre indossare il casco.



Tutti i quadricicli (leggeri o meno) sono soggetti a revisione periodica.



E' espressamente vietato modificare o sostituire il motore dei quadricicli per aumentarne la velocità o la cilindrata.